Inquisitor's Heartbeat

L'innovativo Roguelike per non vedenti.

Descrizione


Inquisitor’s Heartbeat è un roguelike per non vedenti, ossia un videogame (audiogame, per la precisione) in cui lo scopo primario è quello di districarsi in mappe più o meno complesse, esclusivamente grazie all’udito e al senso dell’orientamento.

Il giocatore, catapultato nel 1300, si troverà così nei panni di un uomo da poco incarcerato dalla Santa Inquisizione, poiché accusato di eresia. Armandosi di coraggio e tenacia, dovrà evadere dalla sua cella umida e inospitale, e, attraverso innumerevoli peripezie, recuperare il testo proibito che gli è stato sottratto con la forza.

Solo ponendo attenzione all’ambiente circostante, ovvero ai suoni percepiti, sarà possibile capire in che genere di situazione ci si trova: potrebbero esserci sentinelle in agguato, prigionieri da liberare, trappole o altro...

Gioca ad Inquisitor's Heartbeat

Scarica il gioco per Computer, Smartphone o Tablet dai principali app store.

Caratteristiche


 

Modalità Avventura con oltre 40 livelli suddivisi in 8 ambientazioni sonore differenti.

Immersivo audio 3D e Musica dinamica che si evolve in base alla partita.

Evita i nemici, libera i prigionieri e trova l'uscita nella modalità avventura.

Cutscenes e dialoghi con doppiaggio professionale.

Modalità Arcade con tantissimi livelli sempre diversi generati proceduralmente, combattimenti e puzzle.

Elementi Roguelike : turni, movimento a griglia, mappe procedurali, permadeath.

Istruzioni


Inquisitor’s Heartbeat è giocabile su tutte le piattaforme, principalmente con l’ausilio dei tasti direzionali per muoversi (o swipe su smartphone), sempre di un passo, nella direzione desiderata. La barra spaziatrice (o il touch su smartphone) viene utilizzata per interagire con l’ambiente circostante: aprire porte, tirare leve, spingere, eccetera. Il principale strumento da utilizzare invece, è l’udito e la memoria, per memorizzare la mappa degli ambienti oscuri nei quali ci si trova.

Il movimento del personaggio viene sempre eseguito nella direzione selezionata, ad una distanza sempre uguale, un passo alla volta, proprio come il movimento su una scacchiera.
E’ quindi essenziale contare i passi; percepire i diversi suoni del terreno; porre attenzione alle variazioni sonore. E, se si va a sbattere contro un muro… probabilmente stai andando nella direzione sbagliata!

Altre informazioni


Vuoi saperne di più su Inquisitor's Heartbeat? Sei sei ancora assetato di informazioni ecco un po' di cose che potrebbero fare al caso tuo...